11-1-2020 Serie C - Campionato - Girone C - 11^ Giornata

Synergy Reschiglian Stra - Chime Castellana SP 3-2 ( 25-21, 18-25, 22-25, 25-15, 15-12)

Continua il momento positivo per la giovane compagine del binomio Synergy Volley Venezia/Pallavolo Stra che partecipa al campionato regionale di “Serie C” e a quello provinciale “Under 18” sotto la guida di Michele Minotto e dei suoi vice Pierluigi “Pigi” Conzon e Francesco “Cysco” Taddia. Dopo i quattro successi consecutivi sul finire del vecchio anno, nell’11esima giornata del “Girone C”, giocata sabato 11 gennaio 2020, infatti, Alice Frison e le compagne targate Synergy Reschiglian Stra hanno sconfitto al tie-break le beriche del Chime Castellana SP di Montecchio Maggiore, risolvendo la serata dopo essere state sotto 2-1. Il successo permette alla compagine bianco-blu di Stra di mantenere la settima posizione a quota 17 e di portare a cinque le lunghezze di vantaggio sulla zona pericolosa della classifica.

Per la prima del nuovo anno, mister Michele Minotto schiera Frison in cabina di regia e Dandolo a chiudere la diagonale palleggio-opposto, la coppia Maso-Piovesan martelli e il duo Lorenzi-Pavan ad alternarsi al centro dell’attacco bianco-blu. È Marcon, infine, a indossare la maglia del libero. Nel corso della gara, spazio anche per Sorato e Rettore. Dall’altra parte della rete, il sig. Cisaro schiera capitan Bianco al palleggio e Dinello opposta; Giacomuzzo e Marton di banda, Mazzucco e Tezze al centro. Consegna infine la maglia del libero a Ruaro. Dopo i primi scambi all’insegna della parità, sono le ragazze di Stra a far da battistrada, tanto che il tabellone segna 12-9 a loro favore quando la panchina ospite chiama il primo dei time-out a disposizione per riordinare le idee. Frison e compagne però non si fanno intimorire, continuano imperterrite per la loro strada e si presentano avanti di due in dirittura d’arrivo (21-19). Per la chiusura del set è solo questione di tempo. Stra, infatti, va al cambio campo sull’1-0 a suo favore tra i calorosi applausi del pubblico amico accorso numeroso sugli spalti del PalaStra (25-21).

Le rosa-blu vicentine del Chime Castellana salgono in cattedra nel secondo set, risolvendo il parziale a loro favore comandandolo sin dal fischio d’avvio (25-18) e nel terzo, prima rimontando un pessimo avvio (1-7), poi operando il sorpasso nei set chiudendo il parziale avanti 25-22.

Stra torna a comandare il gioco nel quarto set. Inizialmente sono le vicentine ospiti a far da battistrada (10-6) poi, finalmente, Frison e compagne cambiano marcia, mettono la freccia del sorpasso e passano a condurre 14-12 al primo time-out berico. Stra marcia veloce, Montecchio non ne esce e sprofonda sempre più, sotto 18-12 alla seconda chiamata di sospensione. In doppia cifra il vantaggio che sancisce il pareggio nel computo dei set (25-15).

Sull’onda dell’entusiasmo, Stra comanda anche nel quinto e conclusivo set, portandosi avanti 6-4 al primo time-out vicentino e “girando” con ancora i due punti di vantaggio (8-6). Montecchio pareggia a quota 11, Stra scappa sul 14-12 e chiude la contesa al primo tentativo (15-12).

Miglior marcatrice tra le bianco-blu di Stra Anna Piovesan, fresca di convocazione in nazionale, con 30 punti a suo favore, seguita in doppia cifra da Alice Pavan (16) e da una coppia di sue compagne, Anna Lorenzi e Mara Maso con 13. Nella foto, Beatrice Dandolo alla sua prima da titolare in “Serie C”.

Sabato prossimo, 18 gennaio, prima trasferta del nuovo anno per Alice Frison e compagne. Le ragazze di mister Michele Minotto, infatti, sono attese a Galliera Veneta dall’APV Team Volley 2007, quarta forza del “Girone C”, reduce dalla sconfitta esterna con Le Ali – Volley Rio. Agli Impianti Sportivi di Via Venezia, il fischio d’inizio risuonerà alle ore 20,30. Buon campionato a tutti.

10 giornata Campionato 12 giornata Campionato
Volley Colombo - Synergy Reschiglian Stra APV Team Volley 2007 - Synergy Reschiglian Stra
Commenti: 0