16-11-2019 Serie C - Campionato - Girone C - 5^ Giornata

Synergy Reschiglian Stra - Pallavolo Susegana 1-3  (20-25, 23-25, 25-21, 24-26)

Delusione in casa bianco-blu per l’imprevisto passo falso della giovane compagine del binomio Synergy Volley Venezia/Pallavolo Stra che partecipa al campionato regionale di “Serie C” e a quello provinciale “Under 18” sotto la guida di Michele Minotto e dei suoi vice Pierluigi “Pigi” Conzon e Francesco “Cysco” Taddi. Nella quinta giornata del “Girone C” giocata sabato sera, 16 novembre, tra le mura del PalaStra, infatti, Alice Frison e le compagne targate Synergy Reschiglian Stra hanno lasciato l’intera posta in palio alla compagine trevigiana della Pallavolo Susegana (1-3). Nonostante il passo falso, il quarto stagionale, la compagine bianco-blu mantiene il decimo posto in classifica con tre punti.

Cronaca. Frison in cabina di regia e Dainese a chiudere la diagonale palleggio-opposto, la coppia Maso- Piovesan martelli e il duo Lorenzi-Pavan ad alternarsi al centro dell’attacco bianco-blu, questo il sestetto schierato da mister Michele Minotto al via dell’incontro. Il tecnico bianco-blu, infine, consegna la maglia del libero nella doppia fase di ricezione e difesa sia a Marcon, sia a Chiagliaro. Poco da dire del primo set, con le farfalle di Stra sempre all’inseguimento della compagine di Susegana, cha va a chiudere il parziale con buon margine (25-20). Il rammarico arriva nel secondo set, quando Frison e compagne sprecano per ben due volte il vantaggio, la prima volta dopo essere state avanti 20-15, poi in dirittura d’arrivo, quando hanno subito il sorpasso dopo il 22-20 a loro favore a un passo dal traguardo. Tirando le somme, un parziale di 3-10 che ha permesso alle ospiti trevigiane di andare sul 2-0.

Stra cambia marcia nel terzo set. Stavolta parte a spron battuto, conquista il vantaggio rispondendo colpo su colpo alle bordate ospiti e lo mantiene fin sul filo di lana, tagliato avanti 25-21 che dimezza le distanze e riapre la serata. La storia si ripete anche nel quarto: le ragazze Synergy avanti, quelle di Susegana sempre di rincorsa, perlomeno sin quasi al suo epilogo. Quando tutti ormai si aspettavano il quinto set, l’ultimo colpo di coda ospite mette fine alla contesa: prima, infatti, Susegana pareggia a quota 24, poi mette la freccia del sorpasso andando a cogliere i tre punti della serata avanti 26-24 tra incredulità dei tifosi bianco-blu e gli applausi del pubblico amico accorso numeroso sugli spalti del PalaStra. Tra le ragazze di Stra si segnala Anna Piovesan con 19 punti a suo favore, in doppia cifra anche Giulia Dainese con 15 e Alice Pavan con 14 (nella foto).

Sabato prossimo, 23 novembre, Alice e compagne sono attese a Carità di Villorba dalla compagine della Marca targata Parisi Spedizioni, reduce dalla sconfitta nel big-match con il MedoVolley Baap di Selvazzano Dentro. Alla palestra delle Scuole Medie di Via Galvani, il fischio d’inizio risuonerà alle ore 20,30. Buon campionato a tutti

4 giornata Campionato 6 giornata Campionato
Volley Belladelli - Synergy Reschiglian Stra Parisi Spedizioni -Synergy Reschiglian Stra
Commenti: 0