2 new entry nell'Under16/Terza Divisione

Continua l'avvicinamento ai vari campionati per l'Under16 di "Cysco" Taddia che a partire dalla prossima settimana affronterà sia la Terza Divisione "Coppa Venezia" (insieme ad Annia, 3 formazioni del Terraglio, il Cus e altre 2 squadre di Mestre) sia la categoria giovanile dove è stata inserita nel girone D con Jesolo, Scorzè, Dolo, Mira e il Terraglio.

L'ultimo periodo è stato caratterizzato da lavoro fisico e tecnico alternato a qualche amichevole: in particolare doppio successo per 5-0 contro le pari età di Albignasego allenate dall'ex coach bianco blu Pierluigi Conzon e sconfitta 2-1 di misura contro l'Under18 del Giotto Padova giocando una discreta pallavolo ma è noto che servirà ben altro per stare al passo con il livello Veneziano.Ora spazio alle 2 new entry della squadra (nella foto con il coach) che sono approdate a Stra in estate, precisamente Matilde Pavanello e Alessia Mengato (opposto e banda, entrambe classe 2006) che intervistate hanno espresso un pensiero comune su questa nuova avventura: "Dopo parecchi anni alla Vigonovese abbiamo deciso di cambiare realtà e metterci in gioco in un contesto più completo, siamo state accolte bene e siamo convinte che le buone potenzialità della squadra ci aiuteranno a crescere e migliorare tecnicamente ma anche dal punto di vista caratteriale".

L'esordio provinciale in Coppa sarà Giovedì prossimo 21 Ottobre ore 19 a Stra contro il Bissuola, mentre per l'U16 debutto previsto in trasferta a Scorzè Domenica 24 Ottobre ore 11 ; in bocca al lupo alle ragazze e allo Staff

Ufficio Stampa Pallavolo Stra

Turno di riposo in Coppa Veneto

Sarà un weekend senza gare quello della Serie D allenata da Guglielmo Arles che, dopo gli straordinari della prima giornata di Coppa, Martedì sera in amichevole ha affrontato in trasferta la Serie C del Cadoneghe vincendo 3-1 ; dopo le precedenti presentazioni di Forin, Borgo, Beda e Patron, oggi è il momento di dare visibilità agli ultimi 2 nuovi innesti della rosa, precisamente Giorgia Toppao (foto) e Giulia Cavallin. Giorgia, libero classe '99, entra in palestra a 4 anni e per i successivi 8 viene allenata dalla mamma a Villafranca, Taggì e al Pool Patavium.Nel 2011, all’età di 12 anni, si sposta al Bluvolley con Giancarlo Bisaglia, facendo Under13 e Under14 insieme mentre la stagione seguente arriva a Vigonza rimanendo lì per 5 anni fino al 2016 come libero in Under16 pur avendo 13 anni e raggiungendo la Prima Divisione.Poi si trasferisce al Valsugana in Under18, ma senza grandi soddisfazioni quindi approda alla Juvenilia dove trascorre 3 anni tra Seconda e Prima Divisione.A maggio del 2020 va in Serie D al Real Padova per poi giungere a Stra nell'estate 2021 dopo qualche provino.Raggiunta dai nostri microfoni ecco le sue sensazioni: "Cresciuta in palestra fin da bambina grazie alla mamma allenatrice, non ho mai vissuto un pomeriggio senza un allenamento o una partita.Sono abituata a lavorare sodo senza lamentarmi e a guadagnarmi con tutto l’impegno possibile il posto in campo.Troppo impulsiva in alcune situazioni, sto cercando di trovare un posto adeguato per me dopo un paio d’anni che giro tra diverse realtà e finalmente mi sembra di aver trovato una Società di pallavolo degna di tale nome, con una squadra molto competitiva e con tanta voglia di raggiungere traguardi ambiziosi".Giulia invece, banda classe 2003, trascorre le sue esperienze giovanili tra il 2017 e il 2020 in Under16 al Vispa e in Under18 al Vigonza per poi cambiare rotta e approdare a Stra con una nuova filosofia: "Questa stagione ho colto al volo l’opportunità di entrare in un organico forte, una squadra di ragazze esperte e molto determinate.Anche se sono la più piccola della rosa sono riuscita ad integrarmi con le compagne, mi trovo molto bene e pur avendo meno esperienza di loro, ho tanta voglia di migliorare e crescere in un contesto che ritengo sicuramente di livello".

Ufficio Stampa Pallavolo Stra

Debutto di Coppa subito emozionante

Esordio al cardiopalma per la Serie D guidata da coach Arles che nel debutto di Coppa giocato Sabato a Stra ha ceduto 3-2 sul filo di lana (18-16 al quinto) contro la Salese dopo una maratona di emozioni durata 2 ore e mezza.Davanti ad una discreta cornice di pubblico tornato finalmente in tribuna secondo le norme anti Covid, si è vista una buona gara tra 2 formazioni di livello, dove entrambi i tecnici hanno dato spazio all'intero organico a disposizione.Tranne Debora Salmaso tenuta a riposo precauzionale per un problema muscolare, l'allenatore biancoblu ha alternato spesso la diagonale palleggiatore-opposto come anche l'utilizzo dei 2 liberi, dei 3 centrali e facendo esordire la giovane banda Cavallin, classe 2003. Dopo un ottimo avvio delle padrone di casa (7-2), le ospiti in breve tempo prendono il sopravvento e chiudono agevolmente il primo parziale, cambia la musica nel secondo e terzo set (seppur quest'ultimo al fotofinish) dove le locali si impongono portandosi meritatamente in vantaggio 2-1 ma qui la benzina viene meno e la Salese chiude 25-23 il quarto set e all'ultimo respiro anche il tie break.In doppia cifra Stefania Bernardi con 18 punti, Angelica Zorzi con 12 e il capitano Maddalena Lucchese con 10.Il prossimo weekend sarà turno di riposo, quindi ora approfittiamo per presentarvi altre 2 importanti new entry della squadra, precisamente Elisa Beda (foto) e Gloria Patron ; Elisa, palleggiatrice classe '99 è cresciuta nella Pallavolo Stra dove ha fatto le giovanili fino ad arrivare in Prima Divisione raggiungendo la promozione in Serie D, successivamente ha militato con le società Aduna, Arcobaleno e Real, sempre nella medesima categoria regionale.Ecco le sue parole:

"Quest'anno ho deciso di ritornare in un certo senso a "casa" visto un gruppo e un coach veramente stimolanti.Non vedo l'ora di affrontare questa nuova avventura con le nuove ma anche vecchie compagne di squadra".Anche per Gloria, opposto classe '96, la passione per la pallavolo nasce e cresce tra le giovanili della Pallavolo Stra, dal minivolley fino al salto in Serie D indossa la maglia bianco blu.Dopo la promozione nel 2018 parte per Liverpool ma non smette di giocare trovando una squadra locale per restare sempre in allenamento.Tornata in Italia, fa due esperienze significative: la prima in Serie D al Real Padova mentre la seconda in Serie C con il Cadoneghe.Ecco le sue dichiarazioni:"Sono tornata alle origini, il palaStra è come se fosse un po' anche casa mia.Dopo qualche allenamento estivo ho avuto l'opportunità di conoscere meglio allenatore e compagne, sono sicura sarà un'annata ricca di soddisfazioni e questo mi gasa molto."

Ufficio Stampa Pallavolo Stra

Coppa Veneto ai nastri di partenza

Prosegue a grande ritmo il lavoro fisico (seguito dal preparatore atletico Mirko Menin) e tecnico della Serie D di coach Guglielmo Arles, che ha iniziato la quinta settimana in palestra e si avvicina al debutto di Coppa Veneto dove è stata inserita nel girone 5 e se la vedrà durante il mese di Ottobre con le seguenti avversarie (in rigoroso ordine di calendario): Salese e Vispa come pari categoria mentre Colombo e Bluvolley come Serie C ; l'esordio è previsto proprio questo Sabato 2 Ottobre tra le mura amiche di Via Loredan alle ore 20.30

Dopo aver rotto il ghiaccio nell'amichevole della settimana scorsa vinta 3-1 contro il Mira, ieri sera altro allenamento congiunto stavolta contro l'Arcobaleno con successo 5-0 e ampio spazio per tutte le ragazze dell'organico.

Tra le numerose novità della rosa oggi ve ne presentiamo 2, precisamente Giorgia Forin (foto) ed Elena Borgo ; Giorgia, centrale classe 2000, ha iniziato il suo percorso pallavolistico parecchi anni fa alla Juvenilia che è stata la sua “casa” di crescita per tutte le giovanili.Qui è stata protagonista in Seconda Divisione ottenendo la promozione in Prima, dopo ha deciso di cambiare e fare il salto di categoria approdando in Serie D a Campodarsego dove ha trascorso però soltanto un anno per poi giocare nella Pallavolo Arcobaleno nei 2 successivi, sempre in Serie D.Raggiunta ieri dai nostri microfoni ha dichiarato: "Quest'estate ho avuto l’opportunità di far parte di un nuovo team, qui presso la Pallavolo Stra, a parere mio una formazione molto competitiva e grintosa.Sono emozionata per il percorso che abbiamo appena intrapreso e per i risultati che potremmo raggiungere insieme".

Elena invece, alzatrice classe 2000 pure lei, ha iniziato a giocare in Under13 al Valsugana dove ha fatto tutta la trafila delle giovanili, poi due anni in Prima divisione e uno in Serie D, infine due stagioni all’Arcobaleno sempre in D e dichiara essere felice di far parte di questo gruppo e di questa Società, la squadra è sicuramente ambiziosa

Ufficio Stampa Pallavolo Stra

Settore Giovanile maschile 2021/2022

La nuova stagione sportiva del settore maschile di Pallavolo Stra è ufficialmente iniziata da qualche giorno: ad accogliere i numerosi ragazzi (circa 30) e seguirli nel loro percorso di crescita umana e sportiva il Direttore Tecnico Paola Barina che insieme al Presidente Mauro Pelizzaro ha presentato il nuovo e giovane allenatore, Federico Costa (foto), proveniente da Chioggia.

Gli allenamenti dei vari atleti e le partite casalinghe saranno ospitati anche quest’anno nei comodi spazi messi a disposizione dal Comune di Fiesso d’Artico presso la palestra delle Scuole Elementari K2 ; accompagnati da un motivato gruppo di dirigenti e da parecchi genitori appassionati, tanto i più giovani (classe 2006) quanto i veterani (classe 2001) saranno impegnati nei campionati provinciali (Fipav Venezia) di Prima Divisione e Interprovinciali (Venezia e Padova) Under17 e Under19 ; ulteriore gruppo maschile appena partito è quello Under13/Under14 seguito dai tecnici Alessandro Mamprin e Fabio Ferro che avranno a disposizione 3 sedute settimanali per far crescere i ragazzi in questa età così particolare.

A tutti, dal Direttivo Societario, va il più caloroso “in bocca al lupo” con l’augurio di un buon lavoro, divertimento e un annata ricca di soddisfazioni.

Ufficio Stampa Pallavolo Stra

Ritiro estivo ad Agordo per U16 femminile

Si conclude stasera il ritiro montanaro dell'Under16 femminile di Francesco "Cysco" Taddia, coadiuvato egregiamente da Alessandro Corsatto e da Giorgia Mazzetto in veste di preparatrice atletica, che dall'altro ieri è stata ospite dell'Hotel Villa Imperina di Agordo per un paio di giorni intensi tra le Dolomiti Bellunesi.Nel pomeriggio di Venerdì seduta di 3 ore con parte fisica alternata a tecnica analitica per ruoli e conclusa da lavoro in piscina, poi ieri mattina altre 2 ore di allenamento tramite circuito di potenziamento a stazioni proseguito con esercizi sintetici.Ieri dopo pranzo invece la squadra è stata protagonista di un escursione ad Alleghe raggiungendo in funivia quota 1900 mt (foto), con passeggiata a godersi lo splendido panorama del comprensorio Civetta.Stamattina seduta leggera, mentre fra un paio d'ore amichevole contro la formazione locale, giusto per iniziare gradualmente a prendere confidenza con il gioco globale.L'impressione durante questo ritiro estivo è stata positiva, un esperienza formativa per le ragazze a livello di mentalità, spirito di gruppo e socialità, si sono comportate bene in tutti i frangenti e hanno lavorato sodo in palestra ; stasera si rientra a casa mentre domani sarà giornata di meritato riposo per poi tornare cariche in Riviera e proseguire il percorso tecnico di crescita vivendo al massimo la categoria giovanile regina del femminile come è l'Under16

Ufficio Stampa Pallavolo Stra

Settore Giovanile femminile 2021/2022

Dopo l'avvio stagionale della Serie B2 targata Synergy Volley Venezia e della Serie D di coach Arles, in questi giorni è la volta delle formazioni giovanili femminili della Società che sono ripartite alla grande nonostante le difficoltà riscontrate nelle ultime 2 annate causa pandemia.Dopo aver concluso con successo l'attività estiva il 30 Luglio tramite la seconda edizione del Volley Camp ed essersi godute il meritato mese di vacanza, sono tornate in palestra le ragazze 2006/2007 di coach Francesco "Cysco" Taddia che affronteranno una categoria tosta come l'Under16 abbinata alla Terza Divisione, entrambi campionati che testeranno le qualità della rosa dopo i buoni risultati ottenuti nella primavera scorsa.Inoltre dal 10 al 12 Settembre questo gruppo sarà protagonista di un mini ritiro in montagna ad Agordo (allenamenti mattina e pomeriggio, piscina, escursioni) con l'obiettivo di amalgamarsi e rinforzare lo spirito di squadra, aspetto sempre e comunque fondamentale nello sport.

Ha ripreso a sudare anche l'Under13 di Giorgia Mazzetto, che dopo mesi discontinui di allenamenti causa Covid, confida in una stagione sportiva costante e ricca di soddisfazioni viste le buone potenzialità del suo organico.

Nuovamente operative su tutto il territorio (Stra, Fiesso e Pianiga) con grande entusiasmo tutte le categorie S3 (U12, U11, minivolley) coordinate da Fabio Ferro e allenate da Eveliana, Silvia, Gaia, Angela che sono sempre alle base del nostro movimento pallavolistico.Di questi tempi non è semplice per le Società stare in piedi, ma Pallavolo Stra ha dimostrato con un lavoro estivo importante e notevoli sforzi di voler dare continuità e opportunità alle giovani che hanno bisogno di abbinare sport e socialità per migliorare, crescere e maturare ; non ci resta che fare un grosso in bocca al lupo a tutti e augurare buon lavoro a Staff e atlete.

Ufficio Stampa Pallavolo Stra


STAGIONE 2021/2022

Dopo il grave lutto che ha colpito tutti noi nel bel mezzo dell'estate, la Società del Presidente Mauro Pelizzaro riparte con un pensiero rivolto al nostro caro Loris e alla sua famiglia, con nuova linfa per affrontare, nonostante le difficoltà, la nuova stagione sportiva 2021/2022 tra diverse conferme e parecchie novità.

Dopo la straordinaria promozione ottenuta a Giugno, sarà ancora Michele Minotto (coadiuvato da Alessandro Mamprin) alla guida tecnica della Serie B2 targata Synergy Volley Venezia che vede le conferme di Pavan, Dainese, Marcon e diversi nuovi arrivi da tutta Italia grazie agli investimenti del Progetto anche tramite una foresteria a disposizione delle ragazze.Sicuramente la categoria nazionale (inserita nel girone F con Jesolo, Belluno, Porto Viro, Fusion e 6 friulane) sarà un banco di prova difficile da affrontare ma stimolante per la crescita di un gruppo molto giovane, che poi disputerà U16 e U18

Inizia invece Lunedì 30 Agosto la nuova stagione della Serie D (che fra pochi giorni conoscerà il suo girone regionale), con al timone sempre Guglielmo Arles coadiuvato da Cysco Taddia, che presenta numerose novità all'interno del proprio organico a partire dalla cabina di regia dove Elena Borgo ed Elisa Beda prendono il posto di Marlene Boaretto e Beatrice Trevisan, a cui vanno i nostri ringraziamenti per le stagioni trascorse insieme e gli auguri per un futuro ricco di soddisfazioni. New entry sono anche Giorgia Toppao e Giorgia Forin, rispettivamente nel ruolo di libero (dove affiancherà Befi) e di centrale (insieme a Lucchese e Zorzi), in questo caso salutiamo Livia De Lazzari e in particolare rivolgiamo un forte abbraccio a Francesca Veller, che per anni ha rappresentato la portacolori della nostra Società.Infine Giulia Cavallin (banda giovane) e Gloria Patron (opposto esperto) rappresentano i 2 nuovi innesti nel reparto offensivo che vanno a integrare le già confermate Salmaso, Franchetti, Mazzetto, Bernardi e Pelizzaro per un gruppo sicuramente competitivo e con obiettivi ambiziosi.

In bocca al lupo quindi ad entrambe le formazioni e buon lavoro a staff, atlete e dirigenti con la speranza che si possa trascorrere un annata agonistica finalmente completa.

Ufficio Stampa Pallavolo Stra

Dona il tuo 5Xmille alla Pallavolo Stra



17-5-2021 Serie C - Girone A & Serie D - Coppa Italia - Girone 4

Serataccia sia per la "Serie C", sia per la "Serie D"

Destini simili per le nostre compagini che militano in ambito regionale, capaci entrambe di dimezzare il doppio svantaggio ma non di allungare il match sino al tie-break: sabato sera, 15 Maggio, infatti, sia le ragazze della “Serie C” griffate Synergy Volley Venezia/Pallavolo Stra di mister Michele Minotto, sia quelle di coach Guglielmo “Memi” Arles hanno segnato il passo con lo stesso punteggio al passivo, le prime alla palestra delle Scuole Medie Bortolami di Via Piovene a Vicenza per mano del New Volley Vicenza Est (3-1; 25-19, 29-27, 15-25, 25-21), le seconde alla palestra Leopardi di Via Oberdan a Mira per opera della compagine rivierasca dell’F229 Volley Project targata Italponteggi Marcato (3-1; 25-22, 25-23, 20-25, 25-20).

Con 21 punti al suo attivo, Lisa Esposito in evidenza tra le ragazze Synergy, seguita da Valentina Tacchetto con 18 e da Alice Pavan con 10; tra quelle in bianco-blu della “Serie D” si segnalano Alice Franchetti con 17, Maddalena Lucchese con 12 e Francesca Veller con 9. Buon campionato a tutti.


14-5-2021 Settore giovanile

Le partite del week-end

Messa in archivio la battuta d’arresto di capitan Dainese e compagne griffate Synergy Volley Venezia nella gara disputata ieri sera, giovedì 13 Maggio, a Jesolo con l’Union Volley, valida per il campionato territoriale Under 19 organizzato dal Comitato di Venezia (3-0; 26-24, 25-16, 25-18), week-end di prime volte per il settore femminile della Pallavolo Stra: domenica 16 Maggio al PalaStra di Via Loredan a partire dalle ore 10.00, infatti, debutteranno nel “Girone 7” della COPPA ITALIA UNDER 12 VOLLEY S3 3vs3 FEMMINILE, le giovanissime Under 12 targate Pallavolo Stra e Pallavolo Stra Gialla nelle piccole sfide con le coetanee del Volley Dolo e dell’F229 Volley Project di Mira; alle ore 11,30 gara inaugurale del “Girone C” per le ragazze dell’Under 15F dei coach Pierluigi “Pigi” Conzon e Francesco “Cysco” Taddia, attese alla palestra Bennati dalle pari età della Synergy Pallavolo Spinea.  

Per il settore maschile, estemporanea “trasferta” nella terza giornata del “Girone Primavera” del campionato U19M Nazionale - Memorial Enrico Zamengo per i più “grandi” tra i ragazzi di mister Martinello, ospiti tra le mura amiche di Via Botte a Fiesso d’Artico dei coetanei dell’Astra Volley, costretti all’inversione del campo per l’indisponibilità del Palazzetto di San Giorgio in Bosco. Buon campionato a tutti.


13-5-2021 Serie C - Girone A & Serie D - Coppa Italia - Girone 4

Le partite del week-end

Coach Guglielmo "Memi" Arles
Coach Guglielmo "Memi" Arles

Gare in trasferta per entrambe le nostre compagini che militano in regione nel prossimo fine settimana sportivo: alle ore 20,00 di sabato 15 Maggio, infatti, le ragazze della “Serie C” griffate Synergy Volley Venezia/Pallavolo Stra di mister Michele Minotto sono attese alla palestra delle Scuole Medie Bortolami di Via Piovene a Vicenza dal New Volley Vicenza Est, compagine berica che attualmente occupa il gradino più del podio a quota 12. Synergy Reschiglian Stra cinque punti più su a quota 17.

Alla stessa ora (20,00) risuonerà il fischio d’inizio gara anche per capitan Marlene Boaretto e compagne guidate da coach Guglielmo “Memi” Arles, attese alla palestra Leopardi di Via Oberdan di Mira per la sfida d’alta classifica con la compagine rivierasca dell’F229 Volley Project targata Italponteggi Marcato, nella gara valida per la terza giornata della Coppa Italia Serie D Nazionale. Buon campionato a tutti.



11-5-2021 Serie C - Girone A & Serie D - Coppa Italia - Girone 4

La "Serie C" domina San Stino, la "Serie D" corsara alla Don Minzoni

Sei set conquistati, nessuno al passivo: questo il bottino delle nostre formazioni che giocano in ambito regionale nel week-end appena trascorso. Sabato 8 Maggio al PalaStra di Via Loredan, infatti, le ragazze della “Serie C” regionale griffate Synergy Volley Venezia/Pallavolo Stra di mister Michele Minotto hanno sconfitto 3-0 (25-21, 25-22, 25-19) il Lama Volley San Stino, solida e quotata compagine di casa in riva al Livenza, costruita per progetti ambiziosi, nel “derby” veneziano del “Girone A”, successo che consente loro di salire a quota 17 e di mantenere saldo il posto d’onore in classifica, subito alle spalle delle patavine del Bluvolley. Di Luzio-Dainese la coppia palleggio-opposto, Esposito-Tacchetto di banda, Pavan-Carraro al centro, questa la formazione schierata da mister Minotto al via della gara con Marcon libero, sestetto che ha avuto in Lisa Esposito con 16 palloni messi a terra miglior marcatrice della serata, seguita in doppia cifra da Alice Pavan con 12, più lontane Valentina Tacchetto con 9 e Giulia Dainese con 7.

Gli altri tre set della giornata li hanno conquistati le ragazze di coach “Memi” Arles nella seconda giornata della Coppa Italia Serie D Nazionale alla Don Minzoni di Padova con la Pallavolo Valsugana. Le bianco-blu di Stra sono partite con capitan Boaretto in cabina di regia e Franchetti sua opposta, la coppia Salmaso-Bernardi martelli, Lucchese-Veller al centro dell’attacco, sestetto completato da De Lazzari con la maglia blu del libero. Nessun cambio nel corso dell’incontro. Primi due set quasi la fotocopia uno dell’altro: Stra fa la voce grossa fin dall’inizio, Valsugana prima impatta, poi è sempre di rincorsa. Capitan Boaretto e compagne alzano il ritmo, patavine con il fiato corto non reggono e alzano la bandiera bianca della resa, sotto prima 25-18, poi 25-16. Anche il terzo set inizia nello stesso modo, a metà parziale però sono le ragazze di casa ad aumentare il ritmo, Stra non regge e va sotto di quattro (12-16). La panca bianco-blu stoppa la contesa, al rientro la musica cambia. Il gioco si fa veloce, “mira bene, sbaglia poco” l’attacco, gli errori diminuiscono, la notte patavina si fa sempre più scura per il Valsugana perché un terrificante 13-2 mette fine alla contesa (25-18). A quota 6 con l’F229 Volley Project di Mira, prossimo avversario, Stra mantiene il primato nel “Girone 4” per un miglior quoziente punti. Tutte a segno le ragazze del sestetto bianco-blu: MVP della serata patavina, Debora Salmaso con 12 punti a suo favore (conditi da 4 aces), in doppia cifra anche Alice Franchetti con 11 (2), Maddalena Lucchese con 9 (3), Francesca Veller e Stefania Bernardi con 8 (5 aces per la prima, 1 per la seconda), 5 punti, infine per capitan “Marly” Boaretto. Buon campionato a tutti. 


7-5-2021 Settore giovanile

Le partite del week-end

Archiviate le due vittorie ottenute nel turno infrasettimanale giocato mercoledì 5 Maggio, quella più netta conquistata dalle ragazze griffate Synergy Volley Venezia/Pallavolo Stra di mister Michele Minotto nella gara valida per il campionato territoriale Under 19 organizzato dal Comitato di Venezia (3-0 all’F229 Volley Project di Mira), successo cha fa il paio con quella di misura dei più giovani tra i ragazzi di mister Tiziano Martinello nel “Girone A” del campionato U17M Nazionale - Memorial Pietro Zoppellari (2-1 con i pari età della Pallavolo Massanzago), fermo il Settore Giovanile al femminile, nel fine settimana sportivo ormai prossimo sarà di scena solo quello al maschile della Pallavolo Stra: alle ore 18,00 di domani, sabato 8 Maggio, infatti, i più “grandi” tra i ragazzi di mister Martinello ospiteranno tra le mura amiche di Via Botte a Fiesso d’Artico i coetanei del Silvolley nella seconda giornata del “Girone Primavera” del campionato U19M Nazionale - Memorial Enrico Zamengo, la mattina dopo (domenica 9 Maggio, ore 11,30) i più giovani saranno ospiti a Trebaseleghe dei pari età della stessa società patavina nella gara numero 9 del campionato U17M Nazionale - Memorial Pietro Zoppellari. Buon campionato a tutti. 


6-5-2021 Serie C - Girone A & Serie D - Coppa Italia - Girone 4

Le partite del week-end

Messe in archivio le vittorie di sabato scorso, quella conclusa al tie-break a Limana per la “Serie C”, successo che consente il posto d’onore nel “Girone A” a quota 14, alla quale si aggiunge quella più netta tra le mura amiche del PalaStra per la “Serie D” al debutto in Coppa Italia, sabato prossimo, 8 Maggio, entrambe le compagini saranno tra le protagoniste del week-end sportivo: le ragazze della “Serie C” griffate Synergy Volley Venezia/Pallavolo Stra di mister Michele Minotto alle ore 18,30 ospiteranno al PalaStra di Via Loredan nell'unico "derby" veneziano il Lama Volley San Stino, compagine di San Stino di Livenza che viaggia sul gradino più basso del podio; prima trasferta del “Girone 4” della Coppa Italia di Serie D Nazionale, viceversa, per quelle di coach Guglielmo “Memi” Arles, attese alle ore 20,30 alla palestra delle Scuole Medie Don Minzoni di Altichiero (PD) dalla formazione della Pallavolo Valsugana, uscita sconfitta al quinto set a Veternigo di Santa Maria di Sala nella giornata d’apertura. Buon campionato a tutti. 


3-5-2021 Serie C - Girone A & Serie D - Coppa Italia - Girone 4

La Serie D parte col botto in coppa

Dopo quasi 15 mesi di lontananza dai campi di gioco, le ragazze della Serie D sabato sera al PalaStra di Via Loredan sono ripartite da dove avevano lasciato (vittoria per 3-0 con le vicentine del San Paolo) regolando con lo stesso punteggio le patavine della Pallavolo Arcobaleno nella giornata d’apertura del “Girone 4” della neo-nata Coppa Italia di Serie D Nazionale (3-0). Le bianco-blu di coach Guglielmo "Memi" Arles sono partite con capitan Boaretto in cabina di regia e Franchetti sua opposta, la coppia Salmaso-Mazzetto martelli, Lucchese a darsi il cambio con Veller al centro dell’attacco, sestetto completato da De Lazzari con la maglia blu del libero. Nel corso dell’incontro, spazio anche per Bernardi, ex di turno. A completare i ranchi, oltre a Trevisan, un quartetto di ragazze dell’Under 15F dei coach Pierluigi “Pigi” Conzon e Francesco “Cysco” Taddia. Patavine in bella evidenza all’inizio dei tre set, poi Boaretto e compagne cambiano marcia, portandosi a condurre 2-0 dopo un’ora di gioco (25-17, 25-21). Più netto il divario nel terzo set, vinto al fischio finale dell’incontro con un perentorio 25-15. In risalto tra le ragazze di Stra, Debora Salmaso con 19 punti in carniere, seguita da Alice Franchetti con 12 punti a suo favore.

Nel frattempo, era arrivata anche la notizia della vittoria in quel di Feltre delle ragazze della “Serie C” regionale griffate Synergy Volley Venezia/Pallavolo Stra di mister Michele Minotto, capaci di rimontare per ben due volte le bellunesi targate Cassa R. Dolomiti prima di andare a cogliere il successo al tie-break (3-2; 18-25, 26-24, 20-25, 25-23, 15-11). Sugli scudi tra le ragazze Synergy Esposito Lisa con 25 palloni messi a terra, seguita in doppia cifra da Valentina Tacchetto con 20 punti al suo attivo e da Alice Pavan con 12. Buon campionato a tutti


30-4-2021 Le partite del week-end

Venerdì di vigilia per tre compagini della Pallavolo Stra. Alle ore 19,00 di domani, sabato 1° Maggio, Festa dei lavoratori, infatti, i ragazzi dell’Under 17 di coach Tiziano Martinello sono attesi alla palestra Comunale di Sant’Angelo di Santa Maria di Sala dai pari età targati G.S. S.Angelo, compagine che viaggia poco sotto metà classifica del “Girone A” del campionato U17M Nazionale - Memorial Pietro Zoppellari a quota 6. Stra sul gradino più basso del podio con 10 punti. Alla stessa ora, dopo oltre venti giorni dall’ultima gara disputata, le ragazze della “Serie C” regionale griffate Synergy Volley Venezia/Pallavolo Stra di mister Michele Minotto sono attese alla palestra Luzzo di Feltre dalla compagine bellunese griffata Cassa R. Dolomiti, all’ottavo posto del “Girone A” con 4 punti. Come per i ragazzi di coach Martinello, anche la compagine Synergy sul podio con 12 punti già sul carniere.

Appena un’ora più tardi (ore 20,00) al PalaStra di Via Loredan scatterà il semaforo verde della fase regionale della neo-nata Coppa Italia di Serie D Nazionale che vedrà tra le protagoniste del “Girone 4” le ragazze di coach Guglielmo “Memi” Arles capitanate da Marlene Boaretto. Ospiti di turno nella prima giornata, le patavine della Pallavolo Arcobaleno.

Domenica 2 maggio, le altre due gare in calendario: alle ore 11,00 le ragazze dell’Under 15F guidate dai coach Pierluigi “Pigi” Conzon e Francesco “Cysco” Taddia attenderanno sul parquet del PalaStra la capolista del “Girone B”, quel FTV 2016 di Maerne-Martellago che guarda tutti dall’alto dei suoi 17 punti. Stra in quarta posizione a quota 9; nel pomeriggio (ore 16,00) i più grandi tra i ragazzi di coach Martinello saranno ospiti alla Tensostruttura Don Minzoni di Padova dei pari età griffati Mosaiko Red nella gara valida per la prima giornata del “Girone Primavera” del campionato U19M Nazionale - Memorial Enrico Zamengo. Buon campionato a tutti.


27-4-2021 Settore giovanile

Rinviata a data da destinarsi sia la gara delle ragazze della “Serie C” regionale griffate Synergy Volley Venezia/Pallavolo Stra di mister Michele Minotto con le patavine della Dinamica Volley Solesino, sia quella in programma tra le mura amiche di Via Botte a Fiesso d’Artico dei ragazzi dell’Under 17 di coach Tiziano Martinello con pari età della Pallavolo Massanzago, ben pochi punti sono arrivati nelle altre due partite in calendario nel fine settimana appena trascorso. Se, infatti, i più giovani tra i ragazzi di mister Martinello sono riusciti a incassare l’unico punto della giornata con i coetanei lagunari griffati Rico Carni Delta Group, pareggiando l’incontro dopo il vantaggio locale nella gara valida per il “Girone A” del campionato U17M Nazionale - Memorial Pietro Zoppellari prima di alzare la bandiera bianca della resa (2-1; 25-8, 17-25, 25-16), miglior sorte non hanno avuto le ragazze dell’Under 15F guidate dai coach Pierluigi “Pigi” Conzon e Francesco “Cysco” Taddia, tornate dalla palestra Galilei senza nessun punto in più nella classifica del “Girone B” dopo il 3-0 con cui le coetanee del Volley Dolo si sono aggiudicate l’incontro (25-17, 26-24, 25-14). Buon campionato a tutti. 



23-4-2021 Settore giovanile

Le partite del week-end

Messo in archivio il rotondo 3-0 (25-12, 25-11, 25-16) casalingo con le pari età del Tr@ma Volley conquistato nella gara giocata mercoledì 21 Aprile valida per il campionato territoriale Under 19 organizzato dal Comitato di Venezia, le ragazze del binomio Synergy Volley Venezia/Pallavolo Stra nell’ultimo week-end sportivo del mese di Aprile anticipano la gara di quello della “Serie C” regionale originariamente in programma il 2 Giugno. Giulia Dainese e compagne, infatti, domani, sabato 24 Aprile, sono attese alle ore 18,00 al Palasport di Solesino, ospiti della Dinamica Volley, compagine patavina che occupa il quarto posto del “Girone A” a quota 9 dopo cinque gare giocate.

Per il settore giovanile: in campo maschile, doppio turno per i più giovani tra i ragazzi di mister Tiziano Martinello, attesi prima sabato 24 alla palestra Caccin di Viale Tirreno a Chioggia/Sottomarina dai pari età griffati Rico Carni Delta Group (ore 17,00), impegnati poi domenica 25 tra le mura amiche di Via Botte a Fiesso d’Artico nella sfida con i patavini della Pallavolo Massanzago, entrambe le gare valide per il “Girone A” del campionato U17M Nazionale - Memorial Pietro Zoppellari; in quello femminile, le ragazze dell’Under 15F guidate dai coach Pierluigi “Pigi” Conzon e Francesco “Cysco” Taddia, infine, sono attese alle ore 11,00 di domenica alla palestra Galilei dalle coetanee del Volley Dolo, compagine che occupa il sesto posto del “Girone B” a quota 5.

Nel frattempo, il Comitato Regionale Veneto ha pubblicato i gironi e i calendari della fase regionale della Coppa Italia di Serie D Nazionale . La compagine bianco-blu della Pallavolo Stra è stata inserita nel “Girone 4” in compagnia di altre due formazioni veneziane, l’Italponteggi Marcato di Mira e il Synergy Volley Trec di Mirano (i due “derby” sono in programma per sabato 15 e 29 Maggio, entrambi in trasferta), e di tre patavine: Pallavolo Arcobaleno di Padova, Pallavolo Valsugana di Altichiero (trasferta sabato 8 Maggio) e Volley Salese-Piovan Group di Veternigo Santa Maria di Sala (sabato 22 Maggio al PalaStra). Per Marlene Boaretto e compagne, il semaforo verde scatterà alle ore 20,00 di sabato 1° Maggio, quando sul parquet del PalaStra di Via Loredan caleranno le patavine della Pallavolo Arcobaleno. Buon campionato a tutti


19-4-2021 Settore giovanile

I risultati del week-end

Cinque i punti conquistati dall’Under 15F nelle due gare disputate in campo femminile, ai quali si aggiungono i quattro del settore maschile: questo il bottino delle formazioni giovanili della Pallavolo Stra nel terzo week-end sportivo del mese di Aprile. Le ragazze dei coach Pierluigi “Pigi” Conzon e Francesco “Cysco” Taddia, infatti, sabato 17 Aprile al PalaStra hanno regolato con un rotondo 3-0 le pari età della Synergy Miranese Volley (25-8, 25-14, 25-12), domenica 18 hanno raccolto una importante vittoria a Mira, battendo 2-1 le coetanee  dell’F229 San Giorgio (26-24, 25-23, 16-25). Con i cinque punti in più nel carniere, le bianco-blu di Stra salgono sul gradino più basso del podio del “Girone B” a quota 9.

In campo maschile, bottino pieno per i più giovani tra i ragazzi di mister Tiziano Martinello, corsari sabato 17 a Campodarsego con la formazione patavina griffata P&P Costruzioni CDS nella sesta giornata del “Girone A” del campionato U17M Nazionale - Memorial Pietro Zoppellari (3-0; 25-11, 25-15, 25-18), successo che consente loro di salire al terzo posto con 9 punti; passo falso domenica 18 Aprile alla palestra Caccin di Viale Tirreno a Chioggia/Sottomarina, viceversa, per i più “grandi”, superati di misura dai lagunari del Rom Plastica Delta Group nella gara valida per il quinto turno del “Girone B” del campionato U19M Nazionale - Memorial Enrico Zamengo, dopo essere riusciti a conquistare il punto del momentaneo pareggio (1-2; 19-25, 25-20, 26-28). Bianco-blu al secondo posto con 8 punti dopo le cinque gare fin qui disputate. Buon campionato a tutti. 


16-4-2021 Settore giovanile

Le partite del week-end

Archiviate le due vittorie, entrambe per 3-0, nel campionato Under 19F organizzato dal Comitato Territoriale di Venezia che hanno visto per protagoniste le ragazze del binomio Synergy Volley Venezia/Pallavolo Stra, la prima conquistata a Quarto d’Altino con il Volley Annia (25-12, 25-21, 25-18), tra le mura amiche di Via Loredan con le coetanee del Marina di Ve Cav-Tre, compagine di Cà Savio Cavallino Treporti, la seconda (25-9, 25-12, 25-14), successi che hanno visto la compagine di coach Michele Minotto proiettata al vertice del girone, il terzo week-end sportivo del mese di Aprile con un doppio turno vedrà in campo l’Under 15F dei coach Pierluigi “Pigi” Conzon e Francesco “Cysco” Taddia ed entrambe le compagini al maschile di mister Tiziano Martinello: le ragazze in bianco-blu della Pallavolo Stra, infatti, sabato 17 Aprile (inizio gara alle ore 17,00) ospiteranno al PalaStra le pari età della Synergy Miranese Volley, fanalino di coda del “Girone B”; nel tardo pomeriggio di domenica 18 (ore 18,00), viceversa, saranno ospiti a Mira delle coetanee dell’F229 San Giorgio, un punto in classifica sotto dopo le gare fin qui disputate. 

In campo maschile, i primi a scendere in campo saranno i più giovani tra i ragazzi di mister Martinello, ospiti sabato pomeriggio a Campodarsego della formazione patavina griffata P&P Costruzioni CDS ancora ferma al palo nel “Girone A” del campionato U17M Nazionale - Memorial Pietro Zoppellari dopo le quattro gare disputate (ore 18,00). Trasferta, infine, anche per i più “grandi”, ospiti alle ore 17,00 di domenica 18 Aprile alla palestra Caccin di Viale Tirreno a Chioggia/Sottomarina dei lagunari del Rom Plastica Delta Group, nella gara valida per il quinto turno del “Girone B” del campionato U19M Nazionale - Memorial Enrico Zamengo. Buon campionato a tutti.


13-4-2021 Settore giovanile

I risultati del week-end

Fine settimana positivo per il settore maschile della Pallavolo Stra quello appena trascorso, il primo dopo la Santa Pasqua: sabato 11 aprile, infatti, sul parquet amico di Via Botte a Fiesso d’Artico i più “grandi” tra i ragazzi di mister Tiziano Martinello hanno regolato di misura i coetanei targati Mosaico Blu di Altichiero (PD) vincendo i primi due set per subire poi il ritorno patavino (2-1; 25-19, 25-22, 11-25), successo che conferma la loro leadership nel “Girone B” del campionato U19M Nazionale - Memorial Enrico Zamengo con 7 punti; domenica mattina, 11 Aprile, bottino pieno sullo stesso parquet invece per i più giovani di mister Martinello contro i pari età dell’Astra Volley di San Giorgio in Bosco (3-0; 25-20, 25-17, 25-19). Stra in quarta posizione a quota 6 nel “Girone A” del campionato U17M Nazionale - Memorial Pietro Zoppellari dopo le tre gare giocate.

Nulla da fare, viceversa, nell’unica gara giocata in quello femminile: l’Under 15F (nella foto con la nuova mascherina griffata Pallavolo Stra) guidata dai coach Pierluigi “Pigi” Conzon e Francesco “Cysco” Taddia, infatti, si è dovuta inchinare alla maggior potenza delle lagunari del Volley Clodia, passate al PalaStra con parziali dagli ampi margini (3-0; 25-11, 25-14, 25-10). Al via già da questa sera, martedì 13 Aprile, infine, il doppio turno infrasettimanale per le ragazze del binomio Synergy Volley Venezia/Pallavolo Stra guidate da coach Michele Minotto, quando Dainese e compagne saranno protagoniste a Quarto d’Altino, ospiti del Volley Annia capoclassifica del campionato Under 19F organizzato dal Comitato Territoriale di Venezia a quota 6; in programma domani, mercoledì 14 Aprile, tra le mura amiche di Via Loredan il secondo, ospiti di turno le coetanee del Marina di Ve Cav-Tre, compagine di Cà Savio Cavallino Treporti ancora ferma al palo dopo le due gare disputate. Il fischio d'inizio gara in entrambe le sfide risuonerà alle ore 20,30. Buon campionato a tutti.


12-4-2021 Serie C - Girone A

Serie C corsara a Limana

Le ragazze del binomio Synergy Volley Venezia/Pallavolo Stra guidate da Michele Minotto tornano da Limana, terra bellunese, con la quarta vittoria consecutiva nel campionato di “Serie C” organizzato dal Comitato Regionale Veneto. Nella tarda serata di sabato 10 Aprile, infatti, capitan Dainese e compagne hanno regolato la compagine bellunese targata SPC Volley Limana per 3-0, terzo percorso netto della stagione che consente alle ragazze Synergy di mantenere la testa del “Girone A” a punteggio pieno (12) in compagnia con il BluVolley Cus Unipd, al posto d’onore per un peggior quoziente set. Confermato da mister Minotto il sestetto Di Luzio-Dainese palleggio-opposto, Esposito-Tacchetto di banda, Pavan-Carraro al centro con Marcon libero, le ragazze Synergy nel primo set fanno la voce fin dal fischio d’avvio, concludendo poi il parziale con largo margine (25-14). Rintuzzati ben due set-point nel finale del secondo parziale, quando le bianco-celesti padrone di casa si sono ritrovate avanti 24-22 a un passo dal pareggio, Dainese e compagne prima si portano sul 2-0 ribaltando la situazione (27-25), poi hanno vita facile nel terzo set, vinto con il secondo 25-14 della serata. Miglior marcatrice tra le fila Synergy, Lisa Esposito, capace di mettere a segno ben 13 palloni a suo favore, in doppia cifra anche capitan Giulia Dainese con 12 punti al suo attivo e Valentina Tacchetto con 11. Buon campionato a tutti.


6-11-2020 Allori bianco-blu

Due nuove dottoresse

Due nuovi allori in casa bianco-blu: Silvia Pelizzaro, infatti, è dottoressa in Scienze Infermieristiche (abilitante alla professione), mentre Alice Franchetti ha conseguito la Laurea triennale in Economia Aziendale. A Silvia e ad Alice, i complimenti da parte di tutta la Pallavolo Stra.



I nostri partners